La pseudoscienza profana • 2

La medicina sacra tradizionale è per sua natura simbolica, fonda sulla conoscenza metafisica dell’Essere Eterno, dalla quale procede la conoscenza seconda delle cause della manifestazione universale e individuale e del fine degli enti esistenti, mentre la medicina profana moderna è per sua natura diabolica, in quanto fonda sulla negazione della conoscenza metafisica dell’Essere e perciò è condizionata dall’illusione del non essere e dall’ignoranza che da essa procede.

La pseudoscienza profana • 1

Scienza sacra e scienza profana: la verità e l’illusione della verità[1] Prima di descrivere lo sviluppo della medicina profana, la quale di fatto costituisce la negazione della vera medicina e rappresenta la parodia dell’arte sacra della salute, è necessario soffermarci sulla distinzione che sussiste fra scienza sacra e scienza profana. Questa distinzione ci consentirà di mettere in luce la vera natura della medicina moderna e postmoderna e, più in generale, delle false medicine che negano...

Le differenze fra la psicoterapia filosofica tradizionale e le psicoterapie moderne • 3

Vi è da dire infine sulla pretesa rinascita delle pratiche filosofiche antiche nella postmodernità, un fenomeno che ha preso corpo grazie all’opera di alcune figure come Gerd Achenbach, Pierre Hadot, Michel Focault, Marta Nussbaum. In queste personalità gli studi eruditi sulle tradizioni filosofiche antiche sono stati mescolati con grossolani pregiudizi profani moderni, cosa che accade spesso oggi, specie in Achenbach e Focault. Il loro intento comune è stato quello di fornire una nuova via...

Superare la falsità della pseudoscienza moderna • 3

e il suo potere fascinatorio diabolico, per accedere alla verità eterna mediante la scienza sacra Nell’ambito della religione o della scienza sacra non è possibile fare “scoperte”, perché la conoscenza metafisica è sempre presente completamente al sapiente, in quanto ciò che egli conosce è di ordine eterno ed è sempre uguale a se stesso, quindi una stessa conoscenza è posseduta allo stesso modo da tutti i sapienti di tutte le epoche e di tutti i luoghi. La conoscenza metafisica presenta una...

Superare la falsità della pseudoscienza moderna • 2

e il suo potere fascinatorio diabolico, per accedere alla verità eterna mediante la scienza sacra   Se si riduce ogni conoscenza a ciò che deriva dall’esperienza sensibile, eliminando la possibilità di cogliere l’essenza delle cose, la scienza si riduce ad un empirismo radicale, perciò l’empirio-criticismo, che è una conseguenza di questa riduzione, così come tutti i “metodi scientifici” fondati sull’esperienza sensibile, hanno un carattere ingannevole e illusorio. Un indirizzo...

FORMAZIONE

Orientamento generale

Gli insegnamenti sulla Filosofia Medica non hanno un carattere eruditivo esteriore, ma, in accordo….

Avviamento alla Filosofia Medica

L’uomo vivente è composto di corpo, anima, intelletto, nell’intelletto è riposta la sua essenza,…

Schola Philosophica

La Scuola di Filosofia Medica Tradizionale Integrale, costituisce il cuore dell’ Associazione Igea, in essa…

Scuola Psicologica

L’uomo sensibile, anthropos, è un composto ternario la cui essenza è nous, il suo veicolo animatore è psyche…

COS’E’ LA FILOSOFIA MEDICA

FILOSOFIA

Gli insegnamenti sulla Filosofia Medica non hanno un carattere eruditivo…

MEDICA

Gli insegnamenti sulla Filosofia Medica non hanno un carattere eruditivo…

INTEGRALE

Gli insegnamenti sulla Filosofia Medica non hanno un carattere eruditivo…

TRADIZIONALE

Gli insegnamenti sulla Filosofia Medica non hanno un carattere eruditivo…

ITINERARIO FILOSOFICO

Natura della Sapienza, vera Salute

dell’uomo

L’essenza dell’uomo individuale è costituita dall’intellectvs-nous, elemento divino eterno, dal quale, in funzione dell’animazione dell’uomo sensibile, procede l’animapsyche, la quale ha una natura immaginale e riflessa e svolge una funzione mediatrice.

La via filosofica alla  vera SapienzaSalute dell’uomo

Dopo aver definito la salute dell’uomo come stato di attualità della sua vera essenza, l’intelletto, attualità che coincide con il suo vero bene, esaminiamo ora in breve la via che conduce alla realizzazione della sapienza-salute, trasmessa dalla tradizione filosofico-medica ...

Condizioni necessarie per praticare la via filosofica

Platone nella Repubblica [VI, 502c-503e] descrive le doti innate che l’uomo deve possedere per intraprendere la via filosofica. Queste doti devono essere intellettuali, ma anche volitive e corporee, perché il filosofo cura il corpo con un preciso esercizio, affinché …

IDENTITA’

L’essenza dell’uomo individuale è costituita dall’intellectvs-nous, elemento divino eterno, dal quale, in funzione dell’animazione dell’uomo sensibile, procede l’animapsyche, la quale ha una natura immaginale e riflessa e svolge una funzione mediatrice.

PUBBLICAZIONI

L’essenza dell’uomo individuale è costituita dall’intellectvs-nous, elemento divino eterno, dal quale, in funzione dell’animazione dell’uomo sensibile, procede l’animapsyche, la quale ha una natura immaginale e riflessa e svolge una funzione mediatrice.