La via di liberazione dal male
secondo la filosofia platonica integrale
* *
vol. II
La cura dell’anima, l’estinzione di ogni sofferenza
e la realizzazione perfetta del Bene

L.M.A. Viola

A fare principio dalla conoscenza di sé l’anima cura se stessa e avvia l’azione di risanamento, la liberazione dal male. In quest’azione l’anima deve avere sempre ben presente alcune cose fondamentali come: chi o che cosa deve essere sanato, beneficiato; qual è il suo vero bene, la sua vera salute; qual è la vera causa del suo male-malattia; come può essere rimosso causalmente, definitivamente, il male-malattia che l’affligge.

È chiaro che ogni azione che presupponga di operare nel senso della liberazione dal male deve essere fondata sul chiaro possesso della conoscenza metafisica dell’anima, del suo stato originale, del suo bene, della catabasi a cui è stata soggetta, della condizione di pena che patisce essendo “legata a una cosa straniera” come il corpo, cosa implica per l’anima essere soggetta alla condizione corporea e quale sia il male da affrontare. Chi dirige la cura dell’anima deve sapere con certezza cosa fare per liberare l’anima dalla soggezione alla natura titanica, dalla sua assimilazione al senso, quindi deve disporre di una vera scienza sacra e di un’arte ieratica relativa alla liberazione dal male, per restituire validamente l’anima al suo bene, alla sua salute.

————————-

Sommario del Volume II

I. La necessità della liberazione dell’anima dal male che l’affligge
II. La natura della via di liberazione dal male: separazione dal corpo e fuga dal mondo
III. Il principio della via di liberazione dal male: la conoscenza di sé
IV. Che cosa è la cura dell’anima: la psicoterapia
V. La prassi della cura dell’anima: la philosophia
VI. La cura di sé e la paideia filosofica
VII. Qualificazioni e caratteri del vero filosofo
VIII. La suprema conoscenza a cui aspira il filosofo: la conoscenza dell’Uno-Bene non duale
IX. Paideia: la cultura filosofica della sapienza salvifica e salutare
X. Il perfezionamento della paideia filosofica: la dialettica
XI. Il silenzio sorridente di Apollo: la mistica realizzazione della henosis integrale
XII. L’amore del Bene, la via filosofica e la vera salute
XIII. Gli stadi dell’ascesa al Bene e la perfezione finale della cura dell’anima
XIV. Il Perfetto Sapiente: l’Uomo Integrale e la Salute Totale